Tag: Koum

03 Feb 2016
whatsapp

WhatsApp: 1 miliardo di utenti

Nel giorno in cui Google, Apple, Microsoft e Facebook si posizionano rispettivamente ai primi quattro posti fra le società con maggior valore, WhatsApp annuncia un risultato storico: sforato il tetto di un miliardo di utenti. Un traguardo importante per la App di messaggistica istantanea fondata da Jan Koum e acquisita da Facebook nel febbraio del 2014.

Due anni fa, Zuckerberg aveva investito circa 19 miliardi di dollari su una piattaforma che all’epoca contava 450 milioni di utenti.

Oggi grazie anche alla longa manus di Mark Zuckerberg, gli utenti sono più che raddoppiati, e lo stesso Zuckerberg ha voluto congratularsi con Koum, il fontatore di WhatsApp che è rimasto nel Ceo della società

Nell’attesa di celebrare la prossima grande conquista, è opportuno chiedersi che cosa se ne farà WhatsApp (e quindi Facebook) di questo invidiabile bacino di utenti, perché pur essendo la chat più gettonata del mondo, WhatsApp non ha ancora trovato la chiave per trasformare il suo straripante traffico di messaggi (stiamo parlando di 42 miliardi di messaggi al giorno) in un business redditizio.

Qualche settimana fa WhatsApp è stato reso totalmente gratuito, ed è stata cancellata l’unica fonte di guadagno: 99 centesimi all’anno di abbonamento. Probabilmente il servizio avrà un’apertura alle imprese: l’idea che circola è quella di rendere WhatsApp a pagamento per le imprese che intendono comunicare coi loro clienti.

È lo stesso Koum a fare intravedere lo scenario: “Abbiamo lavorato bene nello spazio consumer, ma c’è tutto un altro aspetto della comunicazione che fa parte delle nostre giornate: la volontà di comunicare con le imprese. Abbiamo preso la tecnologia degli SMS per i consumatori e l’abbiamo migliorata. Ora, vogliamo fare la stessa cosa con la messaggistica commerciale”.

Tuttavia è chiaro a tutti che i dati degli utenti, sono la vera ricchezza dell’era digitale.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi